Prodotti visti

Produttori

ACTIVE DRIVER M/M 1.5 DISP. CONTR. Visualizza ingrandito

DAB ACTIVE DRIVER M/M 1.5 CONTROLLO INVERTER

88002281

Nuovo prodotto

Dab active driver controllo pompe velocità variabile inverter

Maggiori dettagli

Dettagli

DAB ACTIVE DRIVER per il controllo della pressione acqua nell'impianto

Applicazioni
Il dispositivo Active Driver è un sistema innovativo integrato di controllo elettropompe a velocità variabile, capace di mantenere costante la pressione al variare della portata. Grazie ad un'interfaccia utente semplice ed immediata è possibile tarare la pressione di set, visualizzare le varie impostazioni e le relative eventuali segnalazioni di errore.

Caratteristiche costruttive del dispositivo
Active Driver è costituito da:
• un inverter
• un sensore di pressione
• un sensore di flusso
È dotato di 3 ingressi e di 2 uscite in modo da poter realizzare alcune soluzioni di interfaccia con
installazioni più complesse.
Raffreddamento: l’acqua fluisce attraverso il modulo e svolge la funzione di raffreddare i componenti.

Alcuni vantaggi nell'applicazione di Active Driver:
• maggiore comfort
• maggiore risparmio energetico
• maggiore silenziosità
• minori ingombri
• elimina le sovrapressioni
• maggiore durata dell'elettropompa
• semplicità di installazione
• in grado di controllare molte tipologie di elettropompe
Active Driver viene fornito nei seguenti modelli, già predisposto per l’installazione:
ACTIVE DRIVER M/M:
Alimentato con una linea monofase, pilota elettropompe con motore asincrono standar monofase 230V
ACTIVE DRIVER M/T:
Alimentato con una linea monofase, pilota elettropompe con motore asincrono standar trifase 230V
ACTIVE DRIVER T/T:
Alimentato con una linea trifase, pilota elettropompe con motore asincrono standar trifase 400V

Protezioni eseguite dal sistema:
L’Active Driver è dotato di un sistema di protezione dai malfunzionamenti. Qualora se ne verifichi qualcuno,
questo viene segnalato sul display e, a seconda del tipo di errore, l’elettropompa può spegnersi.
• protezione contro la marcia a secco
• protezione amperometrica
• protezione contro le sovratemperature dell'elettropompa
• protezione contro le tensioni di alimentazione anomale (esclusi modelli M/M e M/T 1.0)
• corto diretto tra le fasi di uscita

INSTALLAZIONE IN PARALLELO
Logica di funzionamento: La logica di funzionamento delle installazioni in parallelo è quella di fornire
Pressione Costante al variare della portata d'acqua richiesta dall’impianto: ciò è reso possibile dal modulo
Active Driver applicato su ciascuna pompa. È consigliabile tarare tutte le pompe sullo stesso valore di pressione
desiderata; al primo abbassamento di pressione nell’impianto, dovuto a prelievo d’acqua, si avvia la prima
pompa. All’aumentare della portata richiesta, la seconda e/o terza pompa si avvia in cascata. Le pompe si
arrestano in ordine inverso, in seguito alla diminuzione della portata d’acqua. Al secondo abbassamento di
pressione nell’impianto, grazie ad un sistema di alternanza nell’avviamento delle pompe, si avvia la seconda
pompa. All’aumentare della portata richiesta, la prima e/o terza pompa si avvia in cascata. Le pompe si arrestano
in ordine inverso, in seguito alla diminuzione della portata d’acqua.

PARAMETRI PER L'UTENTE
Impostazione della pressione di set point (in bar):
Dallo stato di normale funzionamento tenere premuto contemporaneamente i tasti MODE e SET fino a quando non
appare SP sul display. In queste condizioni i tasti + e - consentono rispettivamente di incrementare e decrementare il
valore della pressione desiderata. Il range di regolazione va da 1,0 a 9,0 bar. Premere SET per tornare allo stato di
normale funzionamento.

PARAMETRI PER L'INSTALLATORE
Dallo stato di normale funzionamento tenere premuto contemporaneamente i tasti MODE & SET & - fino a
quando non appare “rC” sul display. In queste condizioni i tasti + e – consentono rispettivamente di incrementare e
decrementare il valore del parametro mentre il tasto MODE consente di passare al parametro successivo in modo
ciclico. Premere set per tornare allo stato di normale funzionamento.
rC: Impostazione della corrente nominale dell'elettropompa.
Questo parametro deve essere impostato pari alla corrente di targa del motore nella configurazione in
cui è usato, in alimentazione 230V.
rt: Impostazione del senso di rotazione.
Valori possibili: 0 e 1. Se il verso di rotazione della elettropompa non è corretto, è possibile invertire il
senso di rotazione cambiando questo parametro.

30 altri prodotti della stessa categoria: